Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Moda

Al via la Vogue Fashion’s Night Out – Milano 6 settembre

Il Comune di Milano e Vogue Italia annunciano il ritorno della quarta edizione di Vogue Fashion’s Night Out (VFNO) il 6 settembre.  La manifestazione di respiro internazionale dedicata allo shopping e alla moda, in occasione del suo quarto anniversario, grazie ai suoi passati successi ha assunto dimensioni spettacolari, portando Vogue Italia a estendere l’iniziativa per la prima volta anche a Firenze (18 settembre), che diventa così la terza tappa italiana dell’evento dopo Milano e Roma (13 settembre).

Vogue Fashion’s Night Out, organizzata da Vogue Italia e dal Comune di Milano, avvicina il mondo della moda al grande pubblico e si conferma un’occasione unica per conoscere il mondo fashion vivendo le emozioni dello shopping in un’atmosfera festosa a cielo aperto. Molte zone della città saranno coinvolte nelle location più insolite, gli scenari principali della manifestazione si confermano il quadrilatero della moda, da via Montenapoleone a via Manzoni, da via della Spiga a corso Venezia, Corso Vittorio Emanuele e Corso Genova l’intero quartiere di Brera e Corso Como già protagonisti delle scorse edizioni. Quasi 600 negozi resteranno aperti dalle ore 19.00 alle 23.30, dando a tutti la possibilità di incontrare alcuni dei più importanti stilisti e di acquistare, tra le altre cose, gli oggetti limited edition realizzati per VFNO. I ricavati delle vendite nelle tre città di questi prodottiandranno a favore dei terremotati dell’Emilia: “Questo terremoto ha colpito al cuore l’Italia produttiva, mettendo in seria difficoltà l’operatività di vari settori come quelli dell’abbigliamento, alimentare, metalmeccanico e biomedicale. Non parliamo poi del patrimonio artistico distrutto” – commenta il direttore di Vogue Italia Franca Sozzani – “Confidiamo con il nostro supporto di poter aiutare anche in minima parte i terremotati che da subito hanno saputo reagire con forza, dignità e determinazione alle gravi difficoltà post sisma. Questo appuntamento vuole confermare il nostro impegno nell’avvicinare il mondo della moda – spesso percepito come lontano ed esclusivo – a tutte le persone interessate o semplicemente curiose”.

In quest’ottica si inserisce una nuova iniziativa di VFNO organizzata dall’associazione culturale Città Nascosta Milano: per questa serata speciale verranno organizzati tre itinerari su misura, uno diverso dall’altro. Avventure a chilometro zero che spaziano dall’architettura, all’arte, dalla toponomastica alla storia. Anche Città nascosta Milano, in collaborazione con le Associazioni Commercianti ASSOMAB di via Solferino, Associazione Brera di via Brera, Associazione di Via Fiori Chiari e Madonnina, devolverà una parte del ricavato delle visite guidate (quota di partecipazione 10 euro) alle popolazioni terremotate dell’Emilia.

“La moda e la cultura contribuiscono in modo fondamentale al benessere e alla ricchezza di un territorio” – dichiara l’assessore alla Cultura Stefano Boeri – “Per questo è importante che una manifestazione di così grande successo contribuisca, anche se in minima parte, a far ripartire un territorio ferito al cuore nelle sue capacità produttive. L’edizione dello scorso anno è stato un successo che vogliamo ripetere non solo per regalare una serata di festa alla città, ma anche per dare un segnale forte della nostra vicinanza alla popolazione colpita dal terremoto”.

Tutte le più importanti griffe e le più rappresentative boutique cittadine aderiscono a VFNO. L’appuntamento non è dedicato esclusivamente agli appassionati di moda: grazie alle iniziative organizzate da Vogue in collaborazione  con il Comune di Milano tutti possono vedere e vivere la città sotto una luce completamente diversa. Allestimenti ad hoc nei punti vendita, cocktail party, musica live, dj set e mostre faranno da cornice a questo appuntamento attesissimo che ogni anno vede migliaia di persone esplorare curiosamente le centinaia di negozi aperti nelle strade della città.

I siti web di Vogue in tutto il mondo, le pagine Facebook e gli account Twitter forniranno gli aggiornamenti relativi alle edizioni locali, in particolare, è attivo per l’Italia il sito http://vfno2012.vogue.it costantemente aggiornato con le novità dell’edizione 2012.

In occasione della Vogue Fashion’s Night Out, Samsung, partner principale della manifestazione, realizza cover limited edition per Galaxy S III – l’oggetto del desiderio tecnologico che sta spopolando tra i consumatori italiani e non – firmate Valentino, Pirelli PZero, Roberto Cavalli e 10 Corso Como, che saranno messe in vendita nelle relative boutique monomarca a Milano, Roma e Firenze. Altre flip cover limited edition, sempre per Galaxy S III, realizzate da tre talenti emergenti (Leitmotiv, Shourouk, Stella Jean) verranno presentate al pubblico nello store Giò Moretti.  Protagonisti della VFNO saranno anche i notebook Samsung Serie 9,  gioielli tecnologici dalle linee raffinate ed essenziali, che solo per una notte cambieranno look con nuove scocche realizzate dagli stilisti  (tra cui 10 Corso Como) che li renderanno ancora più eleganti ed esclusivi. Parte del ricavato ottenuto dalle vendite degli special  pack Samsung Galaxy S III e  dei Notebook Serie 9 sarà devoluto alla raccolta fondi per i terremotati emiliani sostenuta da VFNO.

Citroën esporrà in anteprima mondiale CITROËN DS3 nella nuova versione cabrio. CITROËN DS3 è ultra-personalizzabile, e dunque è naturale l’associazione della nuova versione con il mondo della moda. Nel magnifico cortile di Palazzo Morando, via Sant’Andrea 6, “CITROËN DS3 a cielo aperto” prenderà vita grazie ad una particolare installazione di video mapping che lascerà il pubblico senza fiato. Completerà il tutto una esposizione di immagini, scattate da Julian Hargreaves, con protagonisti d’eccezione alle prese con le auto della gamma DS.

Tra i partner dell’iniziativa che hanno in programma presentazioni molto speciali che coinvolgeranno il pubblico della quarta Vogue Fashion’s Night Out milanese, Campari, official drink VFNO dalla prima edizione, che offrirà il suo famoso aperitivo in alcune boutique selezionate. Campari rinnova la partnership celebrando la passione e lo stile e quest’anno, presso il Camparino di Galleria Vittorio Emanuele, assegnerà ben due premi, Red Passion Prize a Ferzan Özpetek e Red Passion Talen Prize a Gianni Serra, lo stilista emergente più votato dagli utenti sul sito www.vogue.it. L’appuntamento è fissato per le 19.00 su invito, alle 20.30 apertura al pubblico.

Lavazza per l’occasione metterà in vendita presso il cortile di Via Spiga 30 una limited edition Lavazza ¡Tierra! per l’Africa firmata da Marni, Cavalli, Missoni, Etro, Versace, Moschino nelle serate VFNO. I sei stilisti di fama internazionale coinvolti nel progetto hanno accolto con entusiasmo lo stimolo di Lavazza e di Fashion 4 Development (a cui verrà devoluto da Lavazza il 50% delle vendite delle lattine) e hanno letteralmente vestito con il proprio stile e la propria creatività la lattina Lavazza ¡Tierra! e la sua miscela di caffè proveniente al 100% da coltivazione sostenibile. Le lattine limited edition Lavazza ¡Tierra! saranno disponibili anche presso il concept store di 10 Corso Como.

Il retailer multimediale QVC Italia realizza per il secondo anno consecutivo l’esclusiva T-shirt ufficiale della VFNO: da quest’anno sarà possibile acquistare la T-shirt anche nelle edicole selezionate di Milano, Firenze e Roma che venderanno, solo per la notte della VFNO, il numero di Vogue con la T-shirt ufficiale. La T-shirt è in vendita anche sul canale televisivo QVC Italia e sul sito www.qvc.it. QVC è in onda sul Digitale Terrestre e tivùsat (canale 32), Sky (canale 475).

Sephora, in Corso Vittorio Emanuele organizza il Ciglia Party, presenta il nuovo make up “Purple” e mette i suoi  truccatori a disposizione per tutta la serata, mentre Misura Stevia porta alla Vogue Fashion’s Night Out milanese la sua rivoluzione dolce con il carretto dello zucchero filato a zero calorie in Piazza San Babila.

Le note di Discoradio e le hit più cool accenderanno la notte di VFNO con uno speciale DJ set in Piazza del Carmine: si inizia alle 19 con il Discoradio Party, il Soul Set di Christian Vlad e Live Bassline by Roberto Zabini. Le hit soulful accompagneranno i milanesi nell’ora dell’aperitivo. A seguire il Discoradio Party si accende con la musica di Matteo Epis, Edo Munari e Walter Pizzulli. E sarà questa l’occasione per presentare la Discoradio Compilation 2.0, con tutte le hit più ballate dal ’90 ad oggi.

Anche il mondo dello spettacolo conferma la sua partecipazione alla Vogue Fashion’s Night Out: presso John Richmond è previsto un dj set di Morgan, un live di Bob Sinclar accenderà un pigiama party all’Ovs di Via Torino, da Motivi La Pina e Diego incontreranno il pubblico mentre da Pinko si potranno avvistare Saturnino e Federico Russo e Ilary Blasi da Stroili Oro, passando per un dj set di Albertino da JDC Urban Store; nel corner Rado in Rinascente è possibile assistere a una performance del writer/rapper Flycat, mentre la blogger di The Blonde Salade Chiara Ferragni sarà presente nel negozio Stefanel. E da Biffi sarà possibile conoscere gli stilisti vincitori del concorso Who is On Next  promosso da Altaroma in collaborazione con Vogue Italia.

10 Corso Como ospiterà, dalle 17 alle 23, l’inaugurazione della mostra fotografica di Peter Lindbergh Known and “The Unknown” alla presenza del fotografo, e negli stessi orari  Maison Rabih Kayrouz pour La Redoute presenterà la collezione autunno inverno 2012/2013 alla presenza di Rabih Kayrouz.

Alla Rinascente i ristoranti della Food Hall del 7° piano proporranno degustazioni dedicate all’Emilia Romagna (con parte degli incassi devoluti a favore delle zone terremotate) e sono in vendita i prodotti VFNO limited edition proposti da molti dei brand presenti nello store.

Il pubblico della Vogue Fashion’s Night Out si potrà anche divertire con i corner fotografici a disposizione di tutti presso molte delle boutique che partecipano alla serata.

L’evento moda di riferimento per le città, che offre una chiave di lettura originale delle metropoli in cui avviene, anche quest’anno sarà ospitato – oltre che dall’Italia – da diciannove Paesi nel mondo che hanno confermato la partecipazione a settembre dando così il loro sostegno al mondo dello stile: 6 settembre (Inghilterra, Francia, Stati Uniti, Germania, Spagna, Russia, Messico, Australia e Korea), 7 settembre (Cina, India, Germania e Russia), 8 settembre (Taiwan e Giappone), 10 e 12 settembre (Brasile), 13 settembre (Portogallo, Turchia, Olanda e Messico),  20 e 25 settembre (Grecia).

Lifestyleblog.it
Scritto da

1 Comment

1 Comment

  1. Pingback: Bormioli Rocco celebra la Vogue Fashion Night con l’aperitivo da gustare anche con gli occhi | AlimentarBlog

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

Potrebbe interessarti...