Connettiti con noi

Moda

A Firenze arriva per la prima volta la Vogue Fashion’s Night Out – 18 settembre

Redazione

Pubblicato

il

Il Comune di Firenze e Vogue Italia annunciano la prima edizione fiorentina della Vogue Fashion’s Night Out il prossimo 18 settembre, dopo il grande successo ottenuto negli ultimi anni, prima a Milano e successivamente anche a Roma.

Vogue Fashion’s Night Out, organizzata da Vogue Italia e dal Comune di Firenze,  avvicina il mondo della moda al grande pubblico e si conferma un’occasione unica per conoscere il mondo fashion vivendo le emozioni dello shopping in un’atmosfera festosa a cielo aperto. Scenari della manifestazione saranno le vie principali del centro storico: in queste zone i negozi resteranno aperti dalle ore 19.00 alle 23.30, dando a tutti la possibilità di incontrare alcuni dei più importanti stilisti e di acquistare, tra le altre cose, gli oggetti limited edition firmati VFNO. I ricavati delle vendite nelle tre città andranno a favore dei terremotati dell’Emilia: “Questo terremoto ha colpito al cuore l’Italia produttiva, mettendo in seria difficoltà l’operatività di vari settori come quelli dell’abbigliamento, alimentare, metalmeccanico e biomedicale. Non parliamo poi del patrimonio artistico distrutto” – commenta il direttore di Vogue Italia Franca Sozzani – “Confidiamo con il nostro supporto di poter aiutare anche in minima parte i terremotati che da subito hanno saputo reagire con forza, dignità e determinazione alle gravi difficoltà post sisma. Questo appuntamento vuole confermare il nostro impegno nell’avvicinare il mondo della moda – spesso percepito come lontano ed esclusivo – a tutte le persone interessate o semplicemente curiose”.

“La ‘notte della moda’ di Vogue, che arriva a Firenze per la prima volta dopo i recenti successi delle tappe milanese e romana – commenta il Sindaco di Firenze Matteo Renzi – sarà senza dubbio un’occasione inedita per svelare il volto della città legato al fashion e al lifestyle e sono certo che cittadini e turisti vivranno l’evento da protagonisti, come sempre quando vengono chiamati a mettersi in gioco e a partecipare. Ringrazio Franca Sozzani per aver coinvolto anche Firenze e anche per la decisione di devolvere il ricavato delle vendite della serata a favore delle popolazioni emiliane colpite dal terremoto: un modo concreto per testimoniare la vicinanza del mondo della moda a quel dolore ancora vivo. Le suggestive immagini e le emozioni che ci sono arrivate dalle precedenti edizioni ci fanno ben sperare per una notte indimenticabile anche nella nostra città”.

“Siamo felicissimi di far vivere la Vogue Fashion’s Night Out a una città prestigiosa come Firenze” – continua Franca Sozzani – “La vocazione internazionale della VFNO trarrà nuova linfa e nuovo entusiasmo da una città dalla tradizione antica come Firenze, un binomio che non potrà che rivelarsi di grande successo”.

Grazie anche alla collaborazione di Confcommercio Vogue Fashion’s Night Out coinvolgerà centinaia di negozi da Via dei Calzaiuoli a Via Roma, da Via Tornabuoni a Via della Vigna Nuova, dove le più importanti griffe – tra cui Ferragamo, Dolce & Gabbana, Tod’s, Pucci, Prada, Cavalli, Scervino, Diesel, Pinko e il multibrand Luisaviaroma – e le più rappresentative boutique cittadine aderiranno all’iniziativa. Quasi 300  i negozi cha hanno aderito alla prima edizione di VFNO Firenze: allestimenti ad hoc nei punti vendita, cocktail party, ospiti vip e musica faranno da cornice a questo appuntamento attesissimo .

I siti web di Vogue in tutto il mondo, le pagine Facebook e gli account Twitter forniranno gli aggiornamenti relativi alle edizioni locali, in particolare, è attivo per l’Italia il sito http://vfno2012.vogue.it costantemente aggiornato con le novità dell’edizione 2012.

L’appuntamento non sarà dedicato esclusivamente agli appassionati di moda: grazie alle iniziative organizzate da Vogue in collaborazione  con il Comune di Firenze, infatti, tutti potranno vedere e vivere la città sotto una luce completamente diversa.

Molte le Gallerie d’Arte che protrarranno l’apertura, così come il Museo di Palazzo Vecchio; l’Associazione Antiquari di Firenze darà il benvenuto a VFNO inaugurando l’evento Arte in Vetrina; Il chiostro di Palazzo Antinori accoglierà per l’occasione un temporary store che accoglierà le creazioni di stilisti emergenti; la rotonda di Piazza Goldoni si accenderà di luce per la notte della moda.

In occasione della Vogue Fashion’s Night Out, Samsung, partner principale della manifestazione, realizza cover limited edition per Galaxy S III – l’oggetto del desiderio tecnologico che sta spopolando tra i consumatori italiani e non – firmate Valentino, Roberto Cavalli – che saranno messe in vendita nelle relative boutique monomarca. Altre flip cover limited edition, sempre per Galaxy S III, realizzate da tre talenti emergenti (Leitmotiv, Shourouk, Stella Jean) verranno presentate al pubblico nello store LuisaviaRoma. Protagonisti della VFNO saranno anche i notebook Samsung Serie 9,  gioielli tecnologici dalle linee raffinate ed essenziali, che solo per una notte cambieranno look con nuove scocche realizzate dagli stilisti che li renderanno ancora più eleganti ed esclusivi. Parte del ricavato ottenuto dalle vendite degli special  pack Samsung Galaxy S III e  dei Notebook Serie 9 sarà devoluto alla raccolta fondi per i terremotati emiliani sostenuta da VFNO.

Citroën esporrà in anteprima mondiale CITROËN DS3 nella nuova versione cabrio. CITROËN DS3 è ultra-personalizzabile, e dunque è naturale l’associazione della nuova versione con il mondo della moda. In Piazza Strozzi “CITROËN DS3 a cielo aperto” prenderà vita grazie ad una particolare installazione di video mapping che lascerà il pubblico senza fiato. Completerà il tutto una esposizione di immagini, scattate da Julian Hargreaves, con protagonisti d’eccezione alle prese con le auto della gamma DS.

Tra i partner dell’iniziativa che hanno in programma presentazioni molto speciali che coinvolgeranno il pubblico della prima Vogue Fashion’s Night Out fiorentina, Campari, official drink VFNO dalla prima edizione, che offrirà il suo famoso aperitivo in alcune boutique selezionate e ai visitatori del Museo di Palazzo Vecchio.

Lavazza per l’occasione metterà in vendita in Piazza Repubblica una limited edition Lavazza ¡Tierra! per l’Africa firmata da Marni, Cavalli, Missoni, Etro, Versace, Moschino nelle serate VFNO. I sei stilisti di fama internazionale coinvolti nel progetto hanno accolto con entusiasmo lo stimolo di Lavazza e di Fashion 4 Development (a cui verrà devoluto da Lavazza il 50% delle vendite delle lattine) e hanno letteralmente vestito con il proprio stile e la propria creatività la lattina Lavazza ¡Tierra! e la sua miscela di caffè proveniente al 100% da coltivazione sostenibile.

Il retailer multimediale QVC Italia realizza per il secondo anno consecutivo l’esclusiva T-shirt ufficiale della VFNO: da quest’anno sarà possibile acquistare la T-shirt anche nelle edicole selezionate di Firenze che venderanno, solo per la notte della VFNO, il numero di Vogue con la T-shirt ufficiale. La T-shirt è in vendita anche sul canale televisivo QVC Italia e sul sito www.qvc.it. QVC è in onda sul Digitale Terrestre e tivùsat (canale 32), Sky (canale 475).

In occasione della Vogue Fashion’s Night Out di Firenze, dalla collaborazione di Pitti Immagine e Cruciani nasce una speciale limited edition dei celebri braccialetti, vero e proprio trend del 2012. In esclusiva per la serata del 18 settembre, i braccialetti – caratterizzati dal colore rosso e dalla scritta VFNO – saranno venduti al prezzo speciale di 10 Euro nell’edicola di Piazza Goldoni: questa insolita location, grazie a un layout curato dall’architetto Alessandro Moradei con il team creativo di Cruciani, si rivestirà per una notte di nuova luce, all’insegna della moda e della beneficenza.  Il ricavato della vendita si aggiungerà infatti alla raccolta fondi per i terremotati emiliani sostenuta dall’evento.

Sephora organizza il Ciglia Party, presenta il nuovo make up “Purple” e mette i suoi  truccatori a disposizione per tutta la serata.

L’evento moda di riferimento per le città, assolutamente originale nel panorama fashion, anche quest’anno sarà ospitato – oltre che dall’Italia – da diciannove Paesi nel mondo che hanno confermato la partecipazione a settembre dando così il loro sostegno al mondo dello stile: 6 settembre (Inghilterra, Francia, Stati Uniti, Germania, Spagna, Russia, Messico, Australia e Korea), 7 settembre (Cina, India, Germania e Russia), 8 settembre (Taiwan e Giappone), 10 e 12 settembre (Brasile), 13 settembre (Portogallo, Turchia, Olanda e Messico),  20 e 25 settembre (Grecia).

Commenti

commenti

Click to comment

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

NEWSLETTER

Iscriviti alla newsletter di Lifestyleblog.it
* = campo richiesto!

Classifica Musicale

Più Lette

X