Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Calcio

Cavani: “Lavezzi? Sicuramente gli auguro il meglio perché è una grande persona e ha dato tanto al Napoli”

L’attaccante del Napoli, Edinson Cavani, ha parlato in esclusiva ai microfoni di Sky Sport24 HD.

Come si vive la responsabilità di una città che vive così tanto il calcio?
Sapere che c’è una città che ti segue e segue la tua squadra, che aspetta sempre un risultato per cambiare umore ti porta non ad avere una responsabilità ma a sapere che sei un gran pezzo di quella città, che la gioia e l’allegria dipendono molto da te e da quella squadra che scende in campo. È un’esperienza molto bella e io me la godo sempre al massimo. La mia voglia è sempre di regalare il meglio, di regalare titoli ai tifosi e alla città. Noi ogni volta che scendiamo in campo diamo sempre il massimo per ottenere il trionfo. Però lo so e lo capisco che questo è uno sport, si può vincere, si può perdere e si può pareggiare, quindi per me non è una responsabilità il fatto di avere dietro una città che vive di calcio, che dimentica i problemi per il calcio. È un bel momento, una bella esperienza quella che sto vivendo e io cerco di godermela, perché se noi vinciamo so che c’è una città dietro che gioisce e che ride. Così come sono felici loro lo sono anch’io.

A cosa aspira il Napoli per la prossima stagione?
Io credo che il nostro primo obiettivo sia la finale con la Juventus, credo che sia un obiettivo molto importante. Dopo penserà la società a ordinare le cose, non so se facendo degli acquisti, per poter lottare nuovamente per la Champions e arrivare tra i primi tre. Quello sarà un obiettivo importante.

I tuoi obiettivi?
Il mio obiettivo è quello di essere sempre pronto, allenarmi sempre al massimo per cercare piano piano di lottare per i prossimi impegni, come in questo momento possono essere le Olimpiadi con l’Uruguay, dopo la prima finale contro la Juventus per la Supercoppa e così avanti. Per quello è molto bello vincere. I pochi titoli che ho vinto mi hanno insegnato che piano piano uno comincia a prenderci gusto. Mi allenerò sempre al massimo per cercare di ottenere delle cose importanti, quindi il primo obiettivo è l’Olimpiade e poi la gran finale che abbiamo con il Napoli.

Su Lavezzi.
Sicuramente gli auguro il meglio perché è una grande persona e ha dato tanto al Napoli. Gli auguro i più sinceri successi, così come penso tutta Napoli perché lui ha dato tanto, perché si è fatto sempre vedere nei momenti difficili. È sempre stato lì e ha regalato pure tanto ai tifosi e al nostro gruppo, perché nello spogliatoio era davvero una persona unica, sempre sorridente e ci aiutava ad uscire dai momenti un po’ difficili.

Sulle Olimpiadi.
Sarà sicuramente un’esperienza unica, un’esperienza per vivere al massimo tutto quello che ho sempre guardato in tv e ho sempre visto da lontano. Oggi faccio parte della nazionale uruguayana che sarà lì e quindi cercherò di fare tutto per il nostro Uruguay.

Lifestyleblog.it
Scritto da

Click to comment

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

Potrebbe interessarti...