Connettiti con noi

Radio e Tv

Detto Fatto, le anticipazioni sulle puntate (20 – 24 novembre 2017)

Redazione

Pubblicato

il

Detto Fatto,  anticipazioni puntate dal 20 al 24 novembre 2017

Nuova settimana in compagnia di Detto Fatto, con Caterina Balivo e i suoi tutor, dal lunedì al venerdì alle ore 14.00 su Rai2.

La puntata del 20 novembre

Lunedì 20 novembre la make up artist Simona Toni sottoporrà la sua ospite ad un quiz a tema bellezza e mostrerà come realizzare un trucco in stile Bella Hadid. Il campione mondiale di cioccolateria e pasticceria Davide Comaschi tornerà in studio per preparare una dolce merenda: biscotti al cacao ripieni di crema alla nocciola. Spazio poi all’esperto d’arte Daniele Radini Tedeschiche si occuperà delle opere di Jeff Koons. Mia Vilardo e Riccardo Polidoro proporranno tre idee diverse per abbinare lo stivaletto ricamato, calzatura di tendenza, a seconda della fascia d’età.Alessandra Scatà darà alcuni consigli pensati per gli amici a quattro zampe. Infine, Beniamino Baleotti continuerà il suo viaggio alla scoperta degli ingredienti protagonisti delle sagre d’Italia, questa volta facendo tappa a Cervere in occasione della sagra del porro e preparando i bauletti di patate con crema di porri.

La puntata del 21 novembre

Il pasticciere ufficiale della Fiorentina Simone Bellesi torna martedì 21 nello studio di Detto Fatto per dimostrare come possano essere resi deliziosi anche i dolci senza glutine, preparando una torta Sacher adatta proprio a tutti. Stefano Bonomi sistemerà i capelli della sua ospite in base al suo stile e ai suoi gusti musicali. Fabio de Vivo accontenterà la mamma e la fidanzata di un suo ospite proponendogli un look “casual chic” e uno “casual grintoso”. Torna la classe di Detto Fatto, con la tutor madrelingua Adriana Cantisani che proporrà lezioni di inglese attraverso il gioco. Donna Rita Macchiavelli, la maestra del fai da te e regina del home decor, spiegherà come trasformare un vecchio cassetto in un poggiapiedi. La puntata si concluderà con il macellaio Luca Terni che svelerà qualche trucco su come consumare al meglio la carne.

La puntata del 22 novembre

Mercoledì 22 Simona Mazzei con il suo tutorial “Mini Me” farà indossare due abiti uguali ispirati a Kim Kardashian a due sorelle di 27 e 5 anni. Il chirurgo plastico Pietro Loschi parlerà poi di mastoplastica additiva. Nuovo avvincente appuntamento con l’Hair Design Academy di Salvo Filetti: le due squadre in gara continueranno a sfidarsi e sarà messa in discussione la permanenza di uno dei concorrenti nell’Accademia. L’esperto di autodifesa Maikol Fazio insegnerà come prevenire e difendersi da un’aggressione al parco, prendendo spunto da un recente fatto di cronaca. Infine,Vincenzo Capuano, nuovo tutor in arrivo direttamente da Napoli, delizierà il pubblico con le sue pizze speciali.  

La puntata del 23 novembre

L’ormai consueto appuntamento con la diretta del giovedì di Detto Fatto si aprirà con l’american boy Francesco Saccomandi che preparerà live un dolce tipico della tradizione americana. La puntata di giovedì 23 proseguirà con lo stilista Gianni Molaro che trasformerà l’abito da sposa di una suocera in un vestito adatto a sua nuora. Paola Turani continuerà il suo contest mettendo in sfida tre aspiranti influencer con prove a colpi di foto e like. Il make up designer Paolo Guatelli truccherà in diretta Flavia Tartaglini, campionessa italiana di RS:X, una delle discipline olimpiche della vela. Gli architetti paesaggistici Manuel e Lorenzo chiuderanno la puntata con una sfida “green”. Come sempre, Caterina Balivo insieme ad Andrea Dianetti, dalla sua postazione social, raccoglieranno iDetto Scatto, le domande e le richieste dei telespettatori per i tutor che arriveranno attraverso i canali ufficiali del programma (Facebook: @DettoFattoRai2, Twitter: @DettoFattoRai2, Instagram @DettoFattoRai) utilizzando l’hashtag #DettoFattoRai.  

La puntata del 24 novembre

Il make up artist delle star Simone Belli sarà il primo tutor della puntata di venerdì 24. A lui il compito di impreziosire il trucco di un’ospite speciale: Elena Santarelli. La stilista delle sposeAlessandra Rinaudo continuerà poi il suo viaggio in Italia alla scoperta delle particolarità del matrimonio all’italiana, incontrando una giovane sposa siciliana. Toni Pellegrino taglierà i capelli ricci di una sua ospite donandole un look ispirato a Rihanna. In seguito, Emanuela Tonioni creerà un portaoggetti da scrivania con i colori dell’arcobaleno. La settimana di Detto Fatto si concluderà con lo chef stellato Ilario Vinciguerra che questa volta renderà speciale in pochi tocchi un piatto tipico delle nostre tavole: la lasagna.

Commenti

commenti

Radio e Tv

Rai2: Indietro tutta 30 e l’ode, domani il primo dei due appuntamenti in programma

Redazione

Pubblicato

il

Indietro tutta 30 e l’ode: due grandi prime serate su Rai2, il 13 e il 20 dicembre alle 21.05

Due grandi prime serate su Rai2, il 13 e il 20 dicembre alle 21.05, con “Indietro tutta 30 e l’ode”, il programma che segna il ritorno di Renzo Arbore e Nino Frassica a trent’anni dalla storica trasmissione “Indietro tutta. Con la partecipazione di Andrea Delogu.

La prima puntata in onda in crossmedia anche su Radio2 

“Indietro Tutta”, il leggendario programma di satira sulla tv, compie 30 anni. Per celebrare questo anniversario “tondo”, Renzo Arbore e Nino Frassica tornano su Rai2 con due serate evento: “INDIETRO TUTTA 30 E L’ODE” in onda mercoledì 13 e 20 dicembre alle 21.05.
A tenere le fila di questo racconto Andrea Delogu e, naturalmente, gli artefici di quel successo RENZO ARBORE e NINO FRASSICA, anche se i due artisti tengono a precisare: “non siamo più quelli di una volta”.
“Indietro Tutta 30 e l’ode” non sarà una festa, ma neanche una malinconica commemorazione. Adotterà la stessa formula che quotidianamente accade quando Arbore incontra i giovani in decine di aule universitarie italiane, dove “Indietro Tutta” è studiato e analizzato come modello di televisione “sui generis”, alternativo e affidato rigorosamente all’improvvisazione.
Sarà un’occasione per ricordare a chi quella stagione l’ha vissuta – e per raccontare, invece, a chi non c’era – cosa è stato un programma al tempo stesso popolare, nazionale, ma anche ricercato e molto amato dalla critica. Capace di incidere sul costume italiano, con i suoi tormentoni e modi di dire.

E tutto ciò non poteva che accadere su Rai2, con cui Renzo Arbore ha da sempre una rapporto strettissimo. Fatte salve alcune, poche, eccezioni, infatti, tutte le sue trasmissioni sono andate in onda sul “secondo canale”: L’altra Domenica (1976 – 1979), Quelli Della Notte (1985), IndietroTutta (1987), Doc (1987-1988) e International Doc (1989).

Un anniversario importante, che Rai2 e Rai Radio2 condividono, non soltanto attraverso i conduttori – Nino Frassica e Andrea Delogu, tra le più significative voci del palinsesto di Radio2 – ma anche andando in onda in crossmedia.
‘Indietro tutta 30 e l’ode’, infatti, mercoledì 13 dicembre, alle 21.05, sarà in contemporanea anche su Radio2, raccontato dalle voci de ‘I Sociopatici’ Gianfranco Monti e Claudio De Tommasi.

Commenti

commenti

Continua a leggere

Radio e Tv

Trulli Tales, le avventure dei Trullalleri: dall’11 dicembre su Disney Junior

Redazione

Pubblicato

il

Trulli Tales è una nuova serie per bambini nata da un’idea italiana ed esportata in tutto il mondo

La serie racconta la storia di quattro amici, Ring, Sun, Zip e Stella, impegnati a realizzare le ricette del libro magico di Nonnatrulla e a sventare i sinistri piani del buffo e pasticcione Copperpot.

Un regno incantato ai piedi di un uliveto secolare, un ricettario segreto in procinto di scomparire per sempre, una fornaia e quattro piccoli giovani apprendisti che frequentano la famosa scuola di Cucina e Magia di Trulliland.
Nei 52 episodi da 11 minuti, i piccoli protagonisti Ring, Sun, Zip e Stella saranno alle prese con i normali problemi dei bambini della loro età, ma in un contesto speciale, dove le bacchette magiche sono utensili da cucina, le ricette svelano emozioni ed una goccia di olio magico può far risvegliare un libro parlante.
Che succede se un nuovo compagno arriva a scuola e sembra voler prendere il posto di Zip, e Copperpot ne approfitta per fingersi suo amico? E se la piantina che il Professor Grow ha affidato alle cure attente di Su,n invece di crescere rigogliosa sembra essere seccata e la nostra trullallera proprio non può accettare di non essere la prima della classe? E se Ring è così preso dall’idea di creare un nuovo olio aromatizzato che porti il suo nome dal sottovalutare le buche che Copperpot sta scavando in tutto il villaggio con la sua talpa meccanica a caccia del libro magico? O se Stella non osa fare i biscotti alla liquirizia che invece vorrebbe perché gli altri pensano che sia un gusto strano e questo facilita i piani di Copperpot?
Nel libro magico di Nonnatrulla, grazie all’aiuto di Miss Frisella, una ricetta emozionale consentirà ai nostri eroi di ritrovare la strada maestra e di risolvere i problemi di ogni giorno e di crescere come chef, come maghi, ma soprattutto come persone.
Azione, divertimento, amicizia e lavoro di squadra per mille fantastiche avventure, durante le quali i Trullalleri riusciranno ad avere la meglio su Copperpot e porteranno avanti la loro missione scoprendo che una ricetta in cucina è una ricetta per la vita.

Trulli Tales. Le Avventure dei Trullaleri aspetta tutti i bambini dall’11 dicembre, ogni giorno alle ore 19.45 su Disney Junior (canale 611 disponibile solo su Sky)

Commenti

commenti

Continua a leggere

Radio e Tv

La Moda Italiana a sostegno dei City Angels

Pubblicato

il

La moda italiana sostiene i City Angels

Dopo la Prima Alla Scala Milano accende i riflettori su nuovo grande evento dedicato alla solidarietà, una serata di gala benefica organizzata dalla Nazionale Stilisti che avrà luogo il prossimo 11 dicembre alle ore 20.00 nell’elegante cornice dell’Hotel Four Seasons a sostegno dei City Angels.

La nota squadra che conta nella sua formazione i creatori di moda più famosi e apprezzati del fashion business italiano, in vista delle festività natalizie ha voluto dar vita a un’iniziativa davvero importante per i suoi 15 anni di attività, i cui proventi saranno devoluti ai City Angels, l’Associazione di volontariato nata a Milano nel 1994 per volontà di Mario Furlan e attiva senza sosta nell’aiutare i soggetti disagiati quali senzatetto, migranti, tossicomani, etilisti, vittime della criminalità (www.cityangels.it).

Madrina d’eccezione della serata sarà l’attrice, conduttrice e stilista Valeria Marini. Assieme a lei sono attesi diversi nomi importati dello spettacolo e della moda italiana. Presenti anche il Presidente della Camera Nazionale della Moda Italiana, Carlo Capasa, Santo Versace, Renzo Rosso, Antonio Gavazzeni, il neo direttore artistico della NS, Alex Pacifico.

Commenti

commenti

Continua a leggere

NEWSLETTER

Iscriviti alla newsletter di Lifestyleblog.it
* = campo richiesto!

powered by MailChimp!

Classifica Musicale

Più Lette

X