Interviste

Beppe Convertini:”Il festival di Maratea? Un’esperienza bellissima”

Beppe Convertini protagonista a “Le giornate del cinema lucano” di Maratea

A “Le giornate del cinema lucano” di Maratea Beppe Convertini è stato protagonista conducendo e moderando tre serate dell’importante rassegna cinematografica della Basilicata.

In versione conduttore mi sono goduto tutte le serate presentando queste serate e incontrando tanti artisti come Castellitto, Mazzantini… tanti nomi. E’ stato bellissimo, ho tirato fuori da ognuno di loro le storie di vita oltre che la professionalità e storia lavorativa. Un’esperienza molto bella. Ogni sera tante belle sorprese, anche con la Crescentini e la Angiolini. Grandi nomi qui a Maratea in questo festival che diventa importante nel panorama nazionale e oltre.

Non soltanto un bravo attore e ottimo conduttore, Beppe Convertini è anche una persona dal cuore d’oro essendo da poco rientrato da una missione umanitaria

Sono appena tornato dalla Giordania, al confine con la Siria, in un centro di siriani rifugiati da una guerra che ha fatto un numero indeterminato di profughi. Una guerra civile assurda dove sono morte circa 200.000 persone. Sono stato lì, ho fatto questa seconda esperienza essendo stato, nella precedente, sempre al confine della Siria, ma in Libano. Ho cercato di dare il mio piccolo contributo: come diceva Santa Teresa di Calcutta, sono stato una goccia nell’oceano ma se quella goccia non ci fosse all’oceano mancherebbe.

Beppe Convertini

Beppe Convertini

Commenti

commenti

TESTATA ON-LINE ISCRITTA AL TRIBUNALE DI BARI AL N. 23/2011

Direttore: Bruno Bellini

Creato a Monopoli (Bari)

Scarica la nostra APP!

Cerca la nostra app, Lifestyleblog.it, su Google Play o Apple Store. Realizzata per dispositivi Android e iOS.

Privacy Policy

Privacy Policy

Iscriviti alla Newsletter

To Top