Cinema e Spettacolo

Debutto col botto per “Le giornate del Cinema Lucano – Premio Maratea 2017”

Protagonisti della prima serata Leonardo Pieraccioni, Zoé Félix e Francesca Reggiani.

Al via col botto l’edizione 2017 de “Le Giornate del Cinema Lucano – Premio Internazionale Maratea “, l’iniziativa di grande pregio attraverso la quale la Lucana Film Commission, produttrice della rassegna, offre la possibilità ai tanti talentuosi giovani filmmaker di questa terra d’incontrare illustri attori e registi con i quali sviluppare future collaborazioni. Un’affollatissima piazza del Gesù di Fiumicello, che da anni ospita la prestigiosa kermesse, ha visto salire sul palco il meglio del cinema internazionale nel corso di una serata condotta da Claudio Guerrini e Carolina Rey. Grande protagonista della prima giornata, l’attore e regista Leonardo Pieraccioni che ha deliziato con la sua comicità il numeroso pubblico raccontando  del suo amore per la Basilicata, che ha potuto frequentare con l’attore lucano Rocco Papaleo. Tra una battuta e un’altra Pieraccioni ha raccontato, poi,  di come si sia avvicinato al cinema e del suo recente amore per il teatro dandone visibilità divertita con persone prese dal pubblico che hanno permesso un numero memorabile.  Oltre a Pieraccioni star della prima serata l’attrice comica Francesca Reggiani, che ha parlato  dei suoi esordi,  e poi della sua tournee teatrale in giro per l’Italia, e  l’attrice francese Zoé Félix, tornata nel Bel Paese dopo i  grandi successi cinematografici e televisivi ottenuti in Europa e che ha un progetto con il produttore lucano Francesco Di Silvio.  I tre talent sono stati omaggiati con il “Premio Internazionale Maratea 2017”. Ampio spazio è stato dato alla sezione “cantiere lucano”, una vetrina dei fermenti del cinema regionale con il teaser “Robert Vignola e il muto in Basilicata” presentato da Michele Carmelo Marino sindaco di Trivigno, paese originario del personaggio hollywoodiano e da Sara Lorusso e Michele Scioscia di “effenove” che stanno curando il particolare progetto in collaborazione con “Le Giornate del cinema muto di Pordenone”.  Annunciata per l’occasione una serata dedicata a Vignola, in programma il 28 agosto a Trivigno. Poi l’anteprima nazionale del cortometraggio “Bloody River” di Tural Manafov sceneggiato e interpretato dal giovane talento materano Giuseppe Santochirico che da diversi anni si sta formando a New York, e lo spot dell’Apt “Portrait of a land” del visionario artista Silvio Giordano. La serata si è chiusa  con le proiezioni di  “A tutto Cinema: sguardi su quel che si muove”: “L’utile meraviglia. Gli orti saraceni di Tricarico” di Prospero Bentivenga, “La Signora Matilde. Gossip dal Medioevo”. Artisti di grande livello e spessore anche nella seconda giornata della kermesse, presentata da Beppe Convertini ed Eva Immediato, da Valerio Mastandrea a Peppe Servillo fino agli attori emergenti del momento. In apertura, un saluto dell’attore Adriano Pantaleo. La vetrina dei fermenti del cinema regionale vedrà la partecipazione di Giuseppe Marco Albano,  Dino Santoro, Carlos Solito e Paolo Sassanelli. Saranno presenti gli attori Nunzia Schiavo e Ernesto Lama. Daniela Marra, Giovanni Anzaldo, Alice Bellagamba e Francesco. In programma poi un  breve omaggio a Paolo Villaggio. Intanto, cresce l’attesa per le star in arrivo nei prossimi giorni, tra cui spiccano: Sergio Castellitto, Margaret Mazzantini (terranno anche una master class per i creativi locali), Ambra Angiolini, Valeria Marini, Carolina Crescentini, Valeria Golino, Ornella Muti e Christian De Sica. E per Mondo YouTubers che, da giovedì a sabato, vedrà la conduttrice Janet De Nardis alle prese con beniamini della rete come Cane Secco, Matteo Contessu. Daniele Doesn’t Matter, Zootropio e Casa Surace.

Commenti

commenti

TESTATA ON-LINE ISCRITTA AL TRIBUNALE DI BARI AL N. 23/2011

Direttore: Bruno Bellini

Creato a Monopoli (Bari)

Scarica la nostra APP!

Cerca la nostra app, Lifestyleblog.it, su Google Play o Apple Store. Realizzata per dispositivi Android e iOS.

Privacy Policy

Privacy Policy

Iscriviti alla Newsletter

To Top