Radio e Tv

Le Iene Show: la puntata del 17 maggio 2017

Stasera, mercoledì 17 maggio in prima serata su Italia 1, nuovo appuntamento con “Le Iene Show”. Conducono Ilary Blasi e Teo Mammucari.

 

La Rai rispetta il codice della strada?

Nella sede di Viale Mazzini a Roma c’è un cancello secondario dal quale entrano ed escono principalmente le auto dei dirigenti Rai. Di fronte ad esso passa una strada a senso unico, Via Pasubio. In uscita le vetture dovrebbero girare a sinistra e proseguire nella direzione di marcia.

Ma i dirigenti rispettano veramente il codice della strada e svoltano a sinistra o, al contrario – probabilmente per non fare tutto il giro dell’isolato – infrangono le regole e girano a destra, imboccando così il senso unico contromano per poi immettersi nella strada di scorrimento?

 

Tra settembre e novembre 2016 Paolo Calabresi ha documentato come molte auto, uscendo dalla sede, sarebbero andate contromano. In alcuni  casi, inoltre, un vigilante si sarebbe recato in strada per fermare momentaneamente le automobili che procedevano nel giusto senso di marcia per far passare quelle che, invece, andavano nella direzione sbagliata.

 

La Iena mostra come, in alcune situazioni, anche le autovetture con a bordo il Presidente della Rai Monica Maggioni e il Direttore Generale Antonio Campo Dall’Orto avrebbero commesso la suddetta infrazione.

 

Paolo Calabresi, quindi, nei panni di Otello Celletti, noto e inflessibile vigile urbano interpretato da Alberto Sordi, si reca di fronte alla sede di Viale Mazzini per cercare di far rispettare il codice della strada alle alte cariche Rai e convincerli a non percorrere più la strada contromano.

Riuscirà nella sua missione?

La Iena prova allora ad incontrare Monica Maggioni e la intercetta all’uscita della Commissione di Vigilanza Rai, dove, con la paletta alzata, le dice: “Presidente, è una gravissima infrazione”. Poiché la macchina con a bordo la Presidente Rai non si ferma, la Iena le si affianca poi in motorino: “Presidente si fermi, si accosti. Dia retta a un pubblico ufficiale, Presidente dia l’esempio”. Ma l’auto non si ferma e l’inviato raggiunge quindi Antonio Campo Dall’Orto.

 

Iena: Antonio Campo Dall’Orto, voi già avete il privilegio dell’auto blu e in più fate pure il contromano?

Campo Dall’Orto: No, ma che contromano, no.

Iena: Abbiamo constatato almeno 40 infrazioni, sono un sacco di soldi. Altro che abbassarvi il tetto degli stipendi, li dovete alzare.

Campo Dall’Orto: (ndr, ride) Posso dire una cosa? Siete bravi e divertenti.

Iena: Ma anche lei è un grande direttore. A me dispiace tanto che la mandino via, sa. Non capisco perché Renzi abbia preso questa piega…

Campo Dall’Orto: (ndr, ride e si allontana).

Iena: Ci dica solo che non lo farà più. Lo dica di fronte a tutto il pubblico italiano. (ndr, dice a Campo Dall’Orto mentre quest’ultimo si allontana).

Commenti

commenti

TESTATA ON-LINE ISCRITTA AL TRIBUNALE DI BARI AL N. 23/2011

Direttore: Bruno Bellini

Creato a Monopoli (Bari)

Scarica la nostra APP!

Cerca la nostra app, Lifestyleblog.it, su Google Play o Apple Store. Realizzata per dispositivi Android e iOS.

Privacy Policy

Privacy Policy

Iscriviti alla Newsletter

To Top
X