Estetica e Cosmesi

Stress da matrimonio? Come evitare le rughe da tensione nel tuo giorno più importante!

Matrimonio, che stress. E se gli sposi arrivano al grande giorno con qualche ruga di espressione di troppo? La stanchezza e la tensione della preparazione possono giocare brutti scherzi: bisogna correre ai ripari con una soluzione semplice ed economica per appianare le rughe del contorno occhi. Per questo il Medico Estetico dottor Andrea Piccardi consiglia B-SELFIE, il rivoluzionario filler fai-da-te, applicabile come un cerotto comodamente a casa ed efficace in sole due ore.

Sono finiti i tempi del bel tenebroso con lo sguardo incorniciato da qualche segno del tempo. Ora anche gli uomini temono le rughe: sono sempre di più i maschi che decidono di fare ricorso a cure cosmetiche ed estetiche per apparire più giovani, belli e curati. Lo fanno prediligendo prodotti semplici e non invasivi e trattamenti di breve durata, anche per affrontare necessità dell’ultimo minuto.

Ad assecondare questa tendenza è anche B-SELFIE, il rivoluzionario filler fai-da-te di Phasetech, un trattamento antirughe dedicato al contorno occhi, applicabile come un cerotto comodamente a casa e con un’efficacia di livello professionale. Grazie alle sue microstrutture cristallizzate di acido ialuronico puro e addizionato di fattori di crescita (EGF), B-SELFIE può penetrare il primo strato della pelle senza punture e in maniera completamente indolore, rilasciando in profondità il principio attivo per uno riempimento immediato della depressione delle rughe.

B-SELFIE non si limita a idratare l’epidermide come gli altri patch cosmetici presenti sul mercato, ma fa penetrare l’acido ialuronico negli strati profondi della ruga, promuovendo attraverso il fattore di crescita la rivitalizzazione del tessuto, con un risultato immediato. L’azione di riempimento delle rughe e distensione della pelle è visibile già dopo sole due ore di applicazione.

B-SELFIE, tuttavia, non è solo un prodotto pensato per esigenze last minute, ma può anche essere utilizzato per ottenere un effetto più prolungato, applicando il prodotto in quattro trattamenti a distanza di 48 ore l’uno dall’altro. Per applicarlo, è sufficiente purificare e asciugare l’area perioculare, posizionare B-SELFIE sotto l’occhio e tamponare delicatamente con la punta delle dita: il filler non è mai stato così semplice!

Commenti

commenti

TESTATA ON-LINE ISCRITTA AL TRIBUNALE DI BARI AL N. 23/2011

Direttore: Bruno Bellini

Creato a Monopoli (Bari)

Scarica la nostra APP!

Cerca la nostra app, Lifestyleblog.it, su Google Play o Apple Store. Realizzata per dispositivi Android e iOS.

Privacy Policy

Privacy Policy
To Top
X