“Balotelli non ha intenzione di tornare in Italia”

Di  |  commenti

Oggi, mercoledì 27 giugno 2012, in esclusiva a “Mercato Live” – la nuova rubrica dedicata al calciomercato sul sito www.sportmediaset.it – il procuratore Mino Raiola dichiara: “Forse sono stato poco chiaro: Mario Balotelli non può tornare in Italia, non ci si rende conto della situazione economica del calcio italiano. I top player ora come ora non possono venire in Italia: nel calcio niente è impossibile, ma Mario non mi è stato chiesto e comunque lui non ha intenzione di tornare. Se il City e Mancini lo mettono sul mercato dovete chiederlo a loro, ma non mi sembra che abbiano questa intenzione: oggi il City e l’allenatore vogliono puntare su Mario, un domani cambiano opinione e allora noi ci adatteremo. L’affare Pogba-Juventus è complicato: lo vuole mezza Europa, la Juventus è avanti, ma c’è bisogno di tempo per fare contenti tutti. Non è vero che il rifiuto della comproprietà per Bouy ha fatto saltare l’arrivo di Verratti in bianconero e comunque, secondo me, Bouy nel suo ruolo è già il migliore d’Europa: in questo momento non si vuole darlo in comproprietà. Oggi Ibrahimovic è un giocatore del Milan: se volete sapere del suo futuro dovete chiedere a Galliani e Berlusconi ”.

Redazione

Il tutto fare di Lifestyleblog.it :)